Il prezzo del bitcoin scivola del 7% a $ 58,400

Bitcoin ha toccato un record di $ 67.016 la scorsa settimana. Meglio possedere bitcoin o scambiare futures bitcoin? Mercoledì mattina, Bitcoin è stato scambiato in calo del 7%. Il prezzo era di circa $ 58.400 per moneta, mentre i rivali Ethereum e Dogecoin scambiavano rispettivamente circa $ 3.900 e 22 centesimi per moneta, secondo Coindesk.

Le azioni di Robinhood sono scese di circa il 10% nel trading pre-mercato dopo che la piattaforma di trading ha mancato le aspettative di entrate poiché le sue entrate di criptovaluta sono scese dal record del secondo trimestre. Le azioni erano di circa $ 36,10 dopo il rilascio dei risultati, al di sotto dei $ 38 a cui erano state valutate nell’IPO di luglio della società.

Azioni di Robinhood

Robinhood ha affermato che i suoi ricavi da criptovalute sono scesi a soli $ 51 milioni nel terzo trimestre, in calo rispetto al record di $ 233 milioni nel secondo trimestre, secondo Coindesk.

Secondo la società, una minore attività di trading di criptovalute ha portato a un numero significativamente inferiore di nuovi conti finanziati e a minori entrate. Solana previsioni 2023 è positivo. Le entrate totali per il trimestre sono state di $ 365 milioni, mancando le stime di strada di $ 437,1 milioni, secondo FactSet. La società ha registrato una perdita netta rettificata di $ 2,06 per azione, rispetto alle aspettative degli analisti di una perdita di $ 0,67.

In altre notizie relative alla criptovaluta, i profitti del gigante dei pagamenti Visa Inc. sono balzati nel suo trimestre più recente, guidati da consumatori e aziende che sono tornati a spendere per le loro carte di credito e di debito dopo la pandemia, secondo l’Associated Press.

Chiama con gli investitori

In una telefonata con gli investitori, Al Kelly, CEO e presidente di Visa, ha affermato che la crescita delle criptovalute sarà anche un bene per i profitti di Visa perché gli investitori in criptovalute dovranno trasferire denaro da un conto bancario tradizionale a un servizio di terze parti per acquistare Bitcoin e altri monete. Mentre il pane quotidiano di Visa saranno sempre le carte di credito e di debito, ha detto Kelly, vede la sua rete come un “punto di connessione unico” tra le criptovalute e le tradizionali fonti di denaro.

La società con sede a San Francisco ha dichiarato martedì di aver guadagnato 3,58 miliardi di dollari nel quarto trimestre fiscale terminato il 30 settembre, ovvero 1,65 dollari per azione. È aumentato rispetto a un profitto di $ 2,14 miliardi, o 97 centesimi per azione, nello stesso periodo dell’anno prima. Renovato.io Italy crypto ha abbastanza informazioni. Escludendo le rettifiche una tantum, Visa ha guadagnato $ 1,62 per azione, in crescita del 42% rispetto all’anno precedente. Gli analisti si aspettavano 1,55 dollari per azione, secondo FactSet.

Le VPN gratuite possono essere sicure?

Alcune vpn migliore nel globalwatchonline tengono i log, ma anche le torrent vpn nel globalwatchonline a pagamento possono farlo. Indipendentemente dal tipo che scegli, qualsiasi VPN è sicura solo se leggi la stampa fine dei termini e delle condizioni e l’informativa sulla privacy. Controlla sempre che tipo di dati conserva una VPN, altrimenti i tuoi dati potrebbero essere condivisi con il governo o con terzi.

Le opzioni più sicure sono elencate nel nostro articolo sulle VPN che non tengono registri, queste includono ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access. Tutte le VPN in questo articolo sono log-free, e sono note per le loro forti misure di sicurezza.

I vantaggi di un premio

Fortunatamente, non devi correre il rischio inutile di usare una VPN gratuita. I migliori fornitori premium offrono tutti un valore incredibile, con abbonamenti a partire da 1,89 dollari al mese.

Investendo pochi dollari ogni mese, eviterai i pericoli che abbiamo elencato sopra e godrai dei molti vantaggi di una VPN premium:

– Bypassare i geoblocchi: Le migliori VPN possono rompere i geoblocchi sulla maggior parte dei principali siti di streaming – compresi Netflix, Amazon Prime e Hulu.

– Larghezza di banda illimitata: non avrete alcuna restrizione nell’uso di internet.

– Protezione per dispositivi multipli: Le VPN premium possono proteggere più dispositivi contemporaneamente. Alcuni offrono anche la possibilità di proteggere un numero illimitato.

– Sicurezza leader del settore: le migliori VPN investono in funzioni di sicurezza all’avanguardia e di livello militare per tenerti al sicuro.

– Grande valore: Oltre ai prezzi bassi, molte VPN premium offrono sconti fino al 75%. Controlla le migliori offerte qui.

– Velocità più elevate: Poiché nascondono la tua attività online, le VPN premium ti proteggono dal throttling dell’ISP, che rallenta intenzionalmente la tua connessione se fai spesso torrent o streaming.

– Questi sono solo alcuni dei vantaggi offerti. Dai un’occhiata alle 5 migliori VPN qui sotto e decidi quale offre la soluzione migliore per te.

Panoramica

Se vuoi davvero una migliore protezione online, evita le VPN gratuite. Potreste risparmiare qualche dollaro al mese, ma i rischi per la vostra privacy e i vostri dati non ne valgono la pena. In effetti, usare una VPN gratuita può costarti molto di più che abbonarti a un provider premium.

A parte i rischi per la sicurezza, le VPN gratuite possono rendere l’uso di internet un enorme mal di testa, con velocità lente, pop-up costanti e streaming limitato.

Invece, pensa alle VPN premium come a un investimento. Sperimenterai connessioni più veloci e sicure, internet completamente aperto, più privacy e tranquillità.

Se vuoi saperne di più sui molti vantaggi delle VPN, controlla la nostra guida completa per principianti.

Uno degli usi più popolari di una VPN è l’accesso a Netflix all’estero. Per questo, hai sicuramente bisogno di una VPN premium di buona qualità. Abbiamo una lista dei migliori 5.

Se sei pronto a investire in una VPN e a migliorare il tuo internet, dai un’occhiata alla nostra classifica delle migliori VPN in assoluto nel mondo.

FAQs

Come faccio a scegliere la VPN giusta?

La cosa più importante quando si sceglie una VPN, gratuita o a pagamento, è assicurarsi che le autorizzazioni e le politiche sulla privacy siano legittime. Naturalmente le VPN hanno bisogno di accedere alla tua rete e a internet, ma alcune chiedono permessi mobili non necessari, come la possibilità di leggere lo stato del telefono o l’identità. Questo tipo di accesso può mettere a rischio le vostre informazioni. Altri condividono la sua cronologia di navigazione con terze parti come le società di marketing.

Non preoccuparti, abbiamo una guida per aiutarti a scegliere una VPN, anche se sei un principiante della sicurezza online. In questo modo, puoi fare una scelta informata.

Cosa c’è di meglio

Questo dipende da cosa ti serve la VPN. Ti consiglio di controllare il nostro articolo sulle 10 migliori VPN gratuite che funzioneranno ancora nel 2021.

L’articolo contiene informazioni su tutte le migliori VPN veramente gratuite, che sono state tutte testate personalmente dal nostro team e si sono dimostrate sicure. Puoi anche trovare alcune VPN premium da testare senza rischi, usando le loro garanzie di rimborso.