Tuttavia, possiamo già dire qualcosa su dove lo scooter elettrico sarà probabilmente sulla strada. Possiamo imparare qualcosa da dove lo scooter è e non è permesso guidare in Belgio, Germania, America e altri paesi. Guardo anche la legislazione attuale per altri veicoli in Italia che sono autorizzati a guidare più o meno alla stessa velocità: la bicicletta, il motorino e il monopattini elettrici economici.

Puoi andare sul marciapiede con uno scooter elettrico?

In nessun paese è permesso guidare sul marciapiede con uno scooter elettrico. Un marciapiede/pavimento è adatto solo per i pedoni. Questi pedoni non camminano più velocemente di 5 km/h. Uno scooter guida al massimo a 25-30 km/h. Inoltre, un marciapiede è pieno di ostacoli: bidoni della spazzatura, lampioni, panchine e biciclette parcheggiate. Per ragioni di sicurezza, è logico che non si può guidare sul marciapiede con uno scooter elettrico.

Si può guidare uno scooter elettrico sulla strada?

E la strada pubblica? Con questo intendo la strada dove il traffico più veloce (> 25 km/h) e motorizzato guida. In Belgio, Germania e America l’e-step è permesso e ci sono dei regolamenti. Solo se non c’è altra possibilità di pedalare su una strada destinata al traffico lento (pista ciclabile) è permesso in quei paesi. La regola è che si deve mantenere l’estrema destra. Questo regolamento è paragonabile al ciclismo su strada. Come potete immaginare, la strada non è il posto più sicuro per guidare. Uno scooter elettrico è, proprio come una bicicletta, un utente della strada vulnerabile. Auto, moto e ciclomotori/scooter non solo vanno più veloci, ma sono anche molto più pesanti.

Scooter elettrico sulla pista ciclabile

Se guardiamo il regolamento italiano delle biciclette e dei ciclomotori allora si deve andare sulla pista ciclabile. Questo è anche il caso del Segway (che è permesso): se c’è una pista ciclabile (per ciclomotori) bisogna usarla. La carreggiata è consentita solo se non c’è una pista ciclabile o per biciclette e motorini. Come in altri paesi, bisogna tenere la destra il più possibile, come gli altri automobilisti. Poiché la velocità di uno scooter elettrico è paragonabile a quella di una bicicletta, mi aspetto che il posto sulla strada sia la pista ciclabile. Quello è il posto più sicuro, non solo perché gli altri veicoli su una pista ciclabile guidano più o meno alla stessa velocità, ma anche perché la maggior parte delle piste ciclabili hanno una superficie stradale ragionevolmente buona. Questo è uno scooter comodo e sicuro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.